21 C
Trieste
venerdì, 12 Agosto 2022

Elezioni 2022, l’ex portuale Puzzer si candida con Italexit. Paragone: “Con noi la gente che non molla mai”

31.07.2022 – 16:50 – E’ufficiale. Stefano Puzzer, ex portavoce del CLPT, nonchè leader della protesta dei portuali giuliani andata in scena presso il Varco 4 del Molo Settimo di Trieste nell’Ottobre dello scorso anno, poi divenuto in un secondo momento icona del Movimento No Green Pass, si candierà alla prossime elezioni politiche nella lista di Italexit, il partito euroscettico fondato dal conduttore televisivo, senatore della Repubblica dal 2018, Gianluigi Paragone. A darne la notizia, quest’ultimo attraverso i propri canali social. Con l’ex portuale triestino, saranno in lista anche Andrea Donaggio e Franco Zonta, gli altri due fondatori del Comitato “La Gente come Noi”. “Il programma politico riguarderà la battaglia contro il vaccino obbligatorio, contro il Green pass e contro l’invio di armi all’Ucraina, con una particolare attenzione ai problemi finanziari dell’Italia, che sembra tutti sottovalutino” – ha dichiarato Puzzer ai microfoni dell’agenzia di stampa ANSA. Italexit “è una forza credibile – ha commentato Paragaone – abbiamo preso quei ragazzi che alcuni mesi fa si sono ritrovati con il getto degli idranti addosso. E’ così che il mio amico e nostro amico Stefano Puzzer con Andrea e Franco stanno con noi, la gente che non molla mai. Stefano con noi candidato Italexit” – ha concluso con orgoglio ed entusiasmo il leader del partito.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore