21.6 C
Trieste
lunedì, 15 Agosto 2022

Ciclismo, Vuelta a Espana 2022, gli sloveni Pogačar e Roglič non ci saranno

29.07.2022 – 10:20 – Il Tour de France 2022 ha messo a dura prova le energie del supercampioncino sloveno Tadaej Pogačar (già due volte vincitore della grand boucle nelle edizioni 2020 e 2021, ndr); pertanto, attraverso la sua squadra, l’UAE Team, ha reso noto che il prossimo 19 Agosto non prenderà parte alla “Vuelta a Espana 2022”, il giro ciclistico nazionale spagnolo. Il classe 1998 nativo di Komenda ha infatti preferito puntare sul Mondiale d’Australia 2022 e su alcune classiche come la San Sebastian, nei Paesi Bassi. Dopodiché, il 23enne si prenderà una pausa estiva la quale durerà fino al 28 Agosto quando lo rivedremo al GP Plouay,  corsa in linea maschile di ciclismo su strada che si svolge annualmente nel territorio intorno all’omonima cittadina francese. Infine lo sloveno chiuderà la stagione sulle strade italiane prendendo parte al “Giro dell’Emilia” e al “Tre Valli” prima del “Lombardia”, dove l’8 Ottobre cercherà il bis. Alla Vuelta rischia di non esserci anche il compagno sloveno Primoz Roglic, vincitore delle ultime tre edizioni. Al corridore della Jumbo-Visma, ritiratosi dal Tour per le conseguenze di una caduta, sarebbe stata riscontrata la lesione di due vertebre e difficilmente sarà al via sulla linea di partenza di Utrecht, in Olanda (gran partenza della Vuelta 2022, ndr), il prossimo 19 Agosto.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore