31.2 C
Trieste
mercoledì, 10 Agosto 2022

Trieste, controlli in parchi pubblici e condomini ATER per contrastare spaccio e degrado

24.06.2022 – 14:10 – Si è tenuta questa mattina presso la Sala Tergeste del Comune di Trieste, la conferenza stampa di presentazione dei controlli straordinari effettuati dalla Polizia Locale di Trieste in collaborazione con l’unità cinofila della Polizia Locale di Udine per la ricerca di sostanze stupefacenti nei compresori ATER di Via Grego e Via Valmaura, e in alcuni giardini e parchi cittadini quali quello di Via Benussi, Barcola e Villa Revoltella. Al tavolo hanno preso parte il Comandante della Polizia Locale del Capoluogo Giuliano, Walter Milocchi, l’Assessore alla Polizia Locale e Sicurezza, Maurizio De Blasio e il Presidente di ATER, Alberto Novacco. “L’operazione condotta dalla Polizia Locale – ha dichiarato l’Assessore – è stata condotta con la consueta professionalità dei nostri vigili, in maniera congiunta con i colleghi della sezione di Udine, ai quali va il mio personale e sentito ringraziamento. Voglio ringraziare anche il Presidente Novacco il quale ha approvato e condiviso l’esigenza di questa operazione”. “Siamo consapevoli che la sola operazione di Polizia non può essere sufficiente per debellare il fenomeno dello spaccio – ha continuato De Blasio; per questo motivo la nostra Amministrazione mette in campo progetti di diversa natura, da quelli informativi a quelli educativi passando per quelli sanitari, come risposta a questa piaga sociale che colpisce soprattutto i giovani; categoria che spesso sottovaluta i rischi conseguenti all’assunzione di sostanze stupefacenti. Peranto, istituzioni come la nostra non possono arrendersi e devono operare in maniera costante e decisa con il contributo di tutti” – ha concluso l’Assessore.

“Sin dall’inizio del nostro mandato – ha asserito il Presidente ATER, Novacco, – ci siamo imposti di essere in qualche modo sempre presenti sulle periferie che hanno problemi i quali affiorano ogni sacrosanta settimana. Per fortuna nella nostra città non succedono cose drammatiche ma di problematiche ce ne sono diverse. Voglio ringraziare il Comune per essere sempre molto vicino a noi e anche il Comandante della Polizia Locale che in maniera prontissima risponde sempre alle nostre chiamate permettendoci nella maggior parte dei casi di risolvere i problemi. Ringrazio inoltre anche il Questore di Trieste Ostuni il quale poche settimane fa ha organizzato un’importante operazione di controllo e prevenzione presso alcuni dei nostri quartieri residenziali assieme agli agenti del Nucleo di Prevenzione Anticrimine di Padova” – ha concluso il numero uno di ATER Trieste.

“La Polizia Locale fa controlli in ambito pubblico e se c’è il bisogno anche nei comprensori ATER dove la vigilanza è un po’ critica – ha sottolineato il Comandante Milocchi – . Nel secondo caso la situazione rispetto al passato è migliorata molto, come ad esempio in Via Grego a Borgo San Sergio o a Melara; purtroppo però alcuni aspetti sui quali è necessario continuare a lavorare seriamente esistono ancora. Grazie alle segnalazioni dei cittadini e del Presidente Novacco abbiamo svolto approfonditi controlli nelle aree di Piazzale de Gasperi e Viale d’Annunzio con attività in borghese, mettendo in piedi un’operazione che ci ha visti impegnati per un’intera giornata. Voglio ringraziare il Sindaco di Udine il quale ci ha messo a disposizione alcuni suoi agenti delle unità cinofile permettendoci di effettuare dei controlli al mattino a Borgo San Sergio, Melara e Via Revoltella individuando alcune situazioni di spaccio e occultamento di sostanze stupefacenti, aiutandoci anche con segnalazioni pregresse pervenute da parte dei cittadini (nell’ispezione di Villa Revoltella, ndr). L’operazione ha interessato anche la pineta di Barcola dove sono stati indviduati alcuni giovani detentori di sostanze come marjunana e hashish. Tra le persone individuate in possesso di droga e individuate nel corso delle indagini, – ha sottolineato Milocchi – “soprattutto giovanissimi di età compresa tra i 16 ed i 19 anni”.

 

 

 

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore