31.2 C
Trieste
mercoledì, 10 Agosto 2022

Porto di Trieste, Adriafer licenzia due dipendenti per assenteismo

27.06.2022 – 10.22 – Adriafer, la controllata dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Orientale responsabile delle manovre ferroviarie interne allo scalo giuliano, ha licenziato due dei propri lavoratori per assenteismo. A seguito di diversi mesi di investigazioni, è stato appurato che i due dipendenti lasciavano il turno di notte in anticipo rispetto alla fine dell’orario di lavoro. Il Piccolo cita fonti sindacali secondo cui l’Authority avrebbe ingaggiato un investigatore privato che ha rilevato come l’orario di lavoro non venisse rispettato. Merita osservare come, per le caratteristiche del lavoro ferroviario, non sia presente l’obbligo di timbratura del cartellino. Occorre osservare come non vi sia rapporto tra questi licenziamenti e quelli avvenuti durante le proteste no Green Pass dello scorso autunno 2021. Sotto un profilo maggiormente sociale l’incremento dei treni merci da e per il Porto comporta una pressione notevole per Adriafer e i propri addetti che rimangono una realtà ad alto livello di specializzazione, ma numericamente esigua nello scalo.

[z.s.]

spot_img
Avatar
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore