14.7 C
Trieste
mercoledì, 5 Ottobre 2022

L’operetta Festival torna a Trieste con grandi novità

15.06.2022 – 08.53 – Dopo il fortunato debutto nella scorsa edizione ritorna a luglio la seconda edizione di Trieste Operetta Festival con grandi novità: due titoli d’operetta al Politeama Rossetti, un Galà del Musical con orchestra a San Giusto e sempre in castello un titolo di musical e uno spettacolo musicale.
Questa mattina (15.6.22) nella Sala Bobi Bazlen di Palazzo Gopcevich, alla presenza dell’assessore comunale alla Cultura Giorgio Rossi e per l’Associazione Internazionale dell’Operetta Friuli Venezia Giulia il direttore organizzativo Rossana Poletti, il direttore artistico Romolo Gessi, e Andrea Binetti regista, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell’eventoL’iniziativa, organizzata dall’Associazione Internazionale dell’Operetta FVG è stata fortemente voluta e sostenuta dal Comune di Trieste nell’ambito della rassegna estiva TriesteEstate e dalla Regione Friuli Venezia Giulia.
“Ringrazio tutte le persone che hanno reso possibile la realizzazione di questi spettacoli, dal direttore organizzativo Rossana Poletti, al direttore d’orchestra viennese Caspar Richter, al direttore artistico Romolo Gessi, e al regista Andrea Binetti. La pandemia aveva congelato il nostro sogno – ha detto l’assessore – di riportare il Festival dell’Operetta agli antichi lustri, quando sul palcoscenico c’era il grande Sandro Massimini, un’artista capace e simpatico, lui stesso simbolo dell’operetta nel mondo. Nel corso degli anni sono stati fatti vari tentativi di conciliare l’operetta con qualche rappresentazione di revival ma, non si è riusciti a realizzare delle opere complete.
Quest’anno nell’ambito della rassegna TriesteEstate – ha aggiunto l’assessore – si metteranno in scena 170 spettacoli ma, con l’incognita del tempo si è pensato di rappresentare le due operette al Politeama Rossetti. Il Festival dell’Operetta di quest’anno rappresenta il preludio, anche finanziario, di quello che si potrà organizzare nel 2023, con la speranza di attrarre un numero sempre maggiore di turisti.”

Due gli spettacoli realizzati al Politeama Rossetti tra il 22 e il 30 luglio ”La “Principessa della csardas” e “Scugnizza”, mentre a San Giusto la TMC proporrà nel festival “Getting Tall – Il Musical” in scena l’8 luglio.
Il 3 agosto sempre in castello si terrà il “Galà del Musical” con la direzione musicale del viennese Caspar Richter, già premio Internazionale dell’Operetta nel 2006.
La manifestazione si chiuderà il 10 agosto con “La mia anima è a Trieste”, che vedrà la partecipazione straordinaria di Ariella Reggio.
L’Associazione Internazionale dell’Operetta FVG in questa rassegna mette in scena 100 artisti di Trieste e della regione, con qualche ospitalità internazionale dal soprano serbo Jadranka Jovanović al direttore d’orchestra viennese Caspar Richter. La professionalità di questo territorio rispetto al genere della piccola lirica è insuperabile, è l’eredità lasciata dal pluridecennale festival dell’operetta che ne rese Trieste, la capitale.
I biglietti saranno in vendita un’ora prima degli spettacoli.
Anche on line sul sito www.biglietteria.ticketpoint-trieste.it

Per informazioni e programma: www.triesteoperetta.it, [email protected] 

[V.L.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore