30.6 C
Trieste
lunedì, 27 Giugno 2022

Sanità, Ussai (M5S): “Niente Case Comunità, per il Carso Triestino solo briciole”

25.05.2022 – 17.15 | “Nessuna risposta sulla destinazione dei 34,6 milioni di investimento di ASUGI nell’area triestina e carsica, se non la certezza che non è più prevista la Casa della Comunità nell’area di Prosecco e che quindi i cittadini dovranno ancora aspettare per avere una struttura che risolva l’annosa carenza di medici di medicina generale”. Lo afferma il consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, Andrea Ussai, dopo la risposta dell’assessore Riccardi a una sua interrogazione sull’ipotesi di Casa della Comunità a Prosecco.

“Viene così cancellato un progetto che era contenuto nelle Linee per la gestione 2022 – continua l’esponente M5S -, nonostante il tentativo di Riccardi di addolcire la pillola, parlando di una non meglio precisata progressività e di un’interlocuzione avviata con il Comune, che non esclude nessuna soluzione. Parliamo di una struttura che fin all’inizio non rientrava nel PNRR, ma che dovrebbe essere finanziata da fondi regionali, e che quindi non deve sottostare alle tempistiche stringenti del Piano”.

“Di certo sappiamo che tutta la zona del Carso triestino si deve accontentare delle briciole, con 100 mila euro su oltre 34 milioni, per alcuni interventi di manutenzione nella struttura già esistente a Duino Aurisina. La Circoscrizione Altipiano Ovest sollecita da anni la sostituzione dei medici di medicina generale pensionati e l’individuazione di locali adeguati alla funzione di ambulatorio sanitario attraverso la ristrutturazione dell’ex casa di riposo ‘Don Marzari’ o l’utilizzo dell’edificio situato all’anagrafico 159 di Prosecco/Prosek – conclude Ussai -. Purtroppo il sindaco di Trieste si disinteressa ormai da anni, quando potrebbe mettere a disposizione strutture del Comune per sopperire ai disservizi a cui i cittadini di quell’area sono costretti da troppo tempo”.
[c.s.]

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore