17.6 C
Trieste
giovedì, 6 Ottobre 2022

Nuoto, a Lignano il diciottesimo Campionato Nazionale CSI

25.05.2022 – La piscina olimpionia “BellaItalia” di Lignano Sabbiadoro sarà protagonista, da domani (giovedì 26 maggio) a domenica 29 maggio, del diciottesimo Campionato Nazionale di nuoto CSI, al quale parteciperanno ben 1088 nuotatori provenienti da 10 diverse regioni (Lombardia, la più rappresentata con ben 468 atleti partecipanti; Lazio; Campania; Trentino-Alto Adige; Piemonte; Liguria; Umbria; Sardegna; Toscana ed Emilia-Romagna), con ben 26 comitati differenti e addirittura 67 diverse piscine coinvolte. Sono giunti in Friuli-Venezia Giulia tutti quest’oggi (mercoledì 25 maggio) e stasera si riuniranno i dirigenti delle diverse società sportive qualificatesi all’evento.

Da domattina, dopo la cerimonia di apertura, si comincerà a gareggiare con le batterie dei 100m dorso e dei 50m farfalla, dei quali nel pomeriggio si disputeranno le finali; sempre nel pomeriggio si svolgeranno anche le batterie dei 50m stile libero. Qualificazioni anche nella mattinata di venerdì, con in vasca i nuotatori dei 50m rana e dei 200m stile libero; a chiusura della mattinata, le finali dei 50m stile libero. Nel pomeriggio sarà la volta delle finali dei 50m rana, prima delle qualificazioni dei 100m farfalla e dei 100m rana. Le finali di quest’ultima si svolgeranno sabato mattina, seguite dalle batterie dei 100m stile libero e dei 50m dorso. Nel pomeriggio ci saranno invece le finali di 100m stile libero, 50m dorso e 200m misti. La domenica si disputeranno invece le staffette 4x50m stile libero e 4x50m misti.

Alla vigilia dell’evento ai finalisti, arriva l’incoraggiamento del numero uno nazionale ciessino, Vittorio Bosio: “dopo i due anni di emergenza pandemica, e la lunga apnea delle piscine italiane, finalmente i nostri ragazzi possono ritrovarsi a competere fianco a fianco in corsia. Ogni finale è una incredibile esperienza di vita per ciascuno. Il podio è un premio per pochi, ma il mio augurio è che tutti possano divertirsi, dando il meglio di sé, in acqua e fuori”.
[E.R.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore