25.7 C
Trieste
lunedì, 27 Giugno 2022

Mitteleuropean Race 2022, in archivio la sesta edizione con le vittorie di Fiat e Lancia

23.05.2022 – 07:00 – Si è conclusa nella giornata di ieri, la tre giorni di gare ed eventi collaterali della sesta edizione della Mitteleuropean Race, competizione di regolarità per auto d’epoca che come da tradizione si svolge sulle strade di Trieste e dintorni valorizzando e promuovendo non solo il Capoluogo Giuliano ma tutto il territorio del Friuli Venezia Giulia. Le affascinanti automobili storiche partecipanti, infatti, hanno concluso i rispettivi percorsi di gara, appositamente suddisivi in categorie, attraversando le provincie di Trieste, Udine e Gorizia, passando anche per Lipica, nella vicina Slovenia, per poi tagliare il traguardo in Piazza Unità, vero e proprio cuore pulsante della manifestazione sin dall’edizione numero uno del 2016. LE CLASSIFICHE: Nella categoria della Regolarità Superclassica l’ordine d’arrivo recita: al primo posto la Fiat 508 Balilla condotta da Vincenzo Bertoli e Doriano Vavassori, in seconda posizione la Amilcar CS di Eugenio Piccinelli e Marco Gatta, terza posizione per Angelo Tobia Seneci e Elisabetta Russo a bordo della MG Midget Mk1. Da segnalare, che la suddetta FIAT del duo Bertoli-Vavassori ha conquistato anche il primo posto nella prima edizione del trofeo intitolato al compianto pilota e collezionista triestino scomparso, Luciano Viario, grazie al risultato maturato nelle prove cronometrate tra Spessa e il Monte Quarin. Per quanto concerne invece le vetture partecipanti alla categoria della Regolarità Turistica la classifica recita: prima posizione per la Lancia Fulvia HF di Ennio Demarin e Fulvio Ruzzier, seguita a ruota dalla Lotus Westfield 11 Le Mans di Steve Clark e Rosemary Boscadin e terza posizione per la Autobianchi A112 Abarth dell’equipaggio Fabio Samsa e Miriam Cocolo.

Per consultare la classifica completa clicca qui: www.cronocarservice.com/event/mitteleuropean-race-2022/

 

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore