24 C
Trieste
venerdì, 1 Luglio 2022

Intitolato in memoriam Giulia Buttazzoni il nuovo laboratorio del Deledda-Fabiani

27.05.2022 –  07.30 – Tecnologia al servizio dell’esperienza, ovvero apprendere facendo: sono stati inaugurati ieri due nuovi laboratori dell’Istituto Tecnico Statale “G. Deledda – M. Fabiani” a Trieste, allestiti grazie anche al sostegno della Fondazione CRTrieste.
Uno dei due laboratori, specializzato nella microbiologia, è stato dedicato a Giulia Buttazzoni, studentessa scomparsa nel 2016 che frequentava proprio questa scuola. Correva il 2 dicembre 2016 quando la studentessa quindicenne venne investita da un’auto all’ingresso del parcheggio del Farneto, in via Marchesetti, da un automobilista di sessant’anni. Nello specifico, all’associazione “Il sogno di Giulia” si devono gli strumenti dello spazio didattico, mentre gli arredi sono stati acquistati con il contributo della Fondazione CRTrieste, grazie al quale anche il laboratorio di prove materiali integrato, è ora attrezzato con apparecchiature scientifiche professionali e con nuovi dispositivi tecnologici e informatici. L’ambiente, elemento fondamentale nei progetti curricolari ed extracurricolari dell’Istituto vede ripristinata la macchina per le prove materiali ed è stato dotato di notebook, tablet, di uno sclerometro e di un pacometro, strumenti essenziali per i test sui materiali da utilizzare.

Erano presenti, con la Dirigente Tiziana Napolitano, l’Assessore all’Istruzione della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Alessia Rosolen; l’Assessore alle Politiche dell’Educazione del Comune di Trieste Nicole Matteoni; il Presidente della Fondazione CRTrieste Tiziana Benussi; la dirigenza dell’Ufficio Scolastico Regionale e la famiglia Buttazzoni.

[z.s.]

spot_img
Avatar
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

Dello stesso autore