16.5 C
Trieste
lunedì, 26 Settembre 2022

Assoluzione Meran, Cecco (ProgFVG): “Stato si faccia carico di spese processuali”

12.05.2022 – 18.10 | Il coordinatore dei consiglieri circoscrizionali di Trieste per la Lista Dipiazza, nonché coordinatore provinciale per il capoluogo giuliano di Progetto FVG, Giorgio Cecco, prende posizione in merito all’assoluzione di Alejandro Augusto Stephan Meran, l’uomo che uccise i due poliziotti alla Questura di Trieste, e all’obbligo per le famiglie delle due vittime di pagare le spese processuali. “A parte le perplessità sull’assoluzione Meran e in generale la evidente necessità di prendere in mano le procedure regolamentari e normative” esordisce Cecco “è certo condivisibile la richiesta che lo Stato si faccia carico delle spese processuali e non lasci alle famiglie degli agenti uccisi questo onere.”.

Una vicenda che, oltre all’aspetto tragico, ha anche dell’assurdo. “Nel caso specifico – prosegue Cecco – sarebbe a dir poco vergognoso che, oltre al dolore, i famigliari di chi ha sacrificato la propria vita durante un servizio alla collettività dovessero subire anche un danno economico.”. Cecco ritiene inoltre che le famiglie, oltre a non dover pagare le spese processuali, dovrebbero anzi ricevere dei risarcimenti in situazioni del genere: “E comunque – conclude infatti Cecco – è da prendere in considerazione una forma di tutela e risarcimento per situazioni come questa, con un apposito impianto normativo nazionale.”.
[c.s.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore