26.8 C
Trieste
mercoledì, 10 Agosto 2022

Trieste-Opicina Historic, in archivio l’edizione 2022. Primo posto per il duo “Petrani”

03.04.2022 – 17:45 – Si è concluso quest’oggi, domenica 3 aprile 2022, il fine settimana di gara dell’annuale edizione della Trieste-Opicina Historic, rievocazione storica della celebre competizione motoristica a tempo svoltasi tra Trieste e l’Altipiano Carsico dal 1911 al 1971; oggi, i grandi fasti della corsa che il 15 Giugno 1930 diede la prima vittoria alla Scuderia Ferrari, rivive grazie all’impegno e alla passione dei soci del locale Club dei Venti all’Ora, sotto forma di gara di regolarità e manifestazione di promozione turistica e culturale. A conquistare il trofeo principale, l’equipaggio friulano, già vincitore dell’edizione 2021, composto da Giacomo e Silvano Petrani della Scuderia RDP su Wolkswagen Golf GTI. Secondo gradino del podio, invece, per la coppia formata da Carlo Rugo e Paola Varaschini, del Club dei Venti all’Ora, su Autobianchi A112 Junior. Terzo posto, infine, per l’euipaggio di Fausto Ticchioni e Gianna Maria Valentini, portacolori del team CAMEP, su Alfa Romeo GT 1300 Junior. Il “Trofeo Mario Marchi” dedicato al compianto segretario del Club dei Venti all’Ora e riservato ai Soci è andato poi al duo Gianluca Coletta e Gigliola Vescovi su Lancia Flavia Coupe. La “Coppa Ada Pace”, invece, intitolata all’unica pilotessa vincitrice della Trieste Opicina nel 1959 è andata a Monica Candiani del Club dei Venti all’Ora, su Toyota MR2. Ad aggiudicarsi infine la “Trieste Opicina Young” per i giovani piloti e navigatori “under 30” è stato l’equipaggio composto da Cristopher Behensky e Lisa Hell della Scuderia SAS di Salisburgo, rispettivamente di 27 e 25 anni, su Alfa Romeo Giulia Spider 1600. Per leggere la classifica completa è possibile consultare il seguente link : https://www.cronocarservice.com/…/trieste-opicina…/
spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore