18.3 C
Trieste
martedì, 4 Ottobre 2022

Stop manifestazioni fino al 30 aprile, AT protesta: “Lede diritto costituzionale”

01.04.2022 – 18.00 | Nonostante la fine dello stato d’emergenza, fissata oggi, il 30 marzo la Prefettura di Trieste ha deciso di prorogare fino al 30 aprile l’interdizione del centro cittadino alle manifestazioni. «Temiamo che non sia affatto di un Pesce d’Aprile – dichiarano in una nota Deborah Borca e Leo Brattoli, Portavoce di Adesso Trieste – Si tratta invece di una scelta gravemente lesiva del diritto a manifestare sancito dalla Costituzione (art. 17), non giustificabile con alcuna considerazione di natura medico-scientifica. I nostri Consiglieri Comunali Riccardo Laterza, Giulia Massolino e Kevin Nicolini hanno presentato, nella giornata di ieri, una mozione urgente perché il Comune segnali al Prefetto la necessità di rimuovere subito tali divieti. Auspichiamo che raccolga un’adesione larga da parte di tutte le forze politiche». La mozione ha già raccolto la sottoscrizione della Consigliera Alessandra Richetti (Movimento 5 Stelle).
[c.s.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore