19.5 C
Trieste
lunedì, 15 Agosto 2022

Sanità, Honsell (Open) su petizione: “Raccolte quasi 10mila firme”

07.04.2022 – 17.00 | “La sede della Cgil di Udine ha ospitato una conferenza stampa indetta per fare il punto su una raccolta di firme legata alla petizione popolare incentrata sulla grave situazione della sanità in regione. L’iniziativa sta raccogliendo un numero straordinario di firme, ormai giunte quasi a quota diecimila”. Lo afferma in una nota il consigliere regionale Furio Honsell (Open Sinistra Fvg), sostenendo la raccolta promossa dalle associazioni di tutta la regione e aggiungendo che “se c’è bisogno di un’iniziativa popolare come quella del Coordinamento Salute Fvg, con tanto di raccolta di firme per chiedere che i vertici della sanità affrontino temi quali la riduzione delle liste di attesa, la tutela dei servizi territoriali (che, per mancanza di personale e scelte di risparmio, si riducono), il dialogo con i rappresentanti delle comunità (ovvero, i sindaci) e la trasparenza degli atti aziendali con sindacati e portatori di interessi, tutto ciò significa che chi da 4 anni guida la sanità in Regione ha perso irrimediabilmente i contatti con i cittadini della cui salute dovrebbe occuparsi”.

“Chi ha osato dichiarare che c’erano dei problemi all’interno del sistema sanità del Friuli Venezia Giulia – conclude la nota – è stato oggetto di attacchi pesantissimi, come nel caso del sindacato degli anestesisti. Questa raccolta di firme non potrà essere sottovalutata dall’assessore Riccardi, perché raccoglie voci molto preoccupate ed esasperate da tutto il Fvg”.
[c.s.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore