20.6 C
Trieste
venerdì, 30 Settembre 2022

Monte Leupa, sciatore muggesano tratto in salvo dal Soccorso Alpino

27.03.2022 – 12:50 – Sarebbe potuta andare molto peggio ad uno sciatore di Muggia del 1965 che, nel primo pomeriggio di ieri, tra le 13:00 e le 14:00, scendendo fuoripista tra i pendii sotto il Monte Leupa al rientro da una gita con le pelli di foca assieme ad altri amici, è finito in pieno dentro una grande buca carsica mentre era intento a sciare. Per lui frattura di tibia e perone nonostante la caduta e il volo all’interno della cavità, profonda cinque metri. L’incidente è avvenuto a quota 1850 metri. Sul posto si sono recati celeramente tre soccorritori della Stazione di Cave del Predil del Soccorso Alpino e Speleologico che si trovavano già al Rifugio Gilberti i quali hanno portato allo sciatore la prima assistenza scendendo dentro la cavità. Successivamente è arrivato l’elisoccorso regionale da Udine il quale ha calato all’interno della buca, con una verricellata di una trentina di metri, l’equipe medico-tecnica. Dopo la valutazione del medico si è proceduto velocemente al recupero del ferito utilizzando il triangolo di evacuazione per tradurlo direttamente all’ospedale più vicino.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore