27.7 C
Trieste
mercoledì, 29 Giugno 2022

San Valentino, patrono degli innamorati, la storia del Santo tra realtà e leggenda

14.02.2022 – 11:30 – Oggi è il 14 Febbraio e nei paesi di cultura occidentale (e non solo) si celebra la festa di San Valentino, patrono degli innamorati. Ma chi era Valentino e per quale motivo è stato scelto dalla chiesa cattolica (ma anche ortodossa ed anglicana) per rappresentare l’amore tra due persone? Valentino da Terni o più comunemente noto con il suo nome di battesimo, è stato un vescovo e martire cristiano vissuto nel quinto secolo dopo Cristo. Della sua biografia non si sa molto ma la più importante testimonianza sulla sua vita la possiamo apprendere dal Martyrologium Hieronymianum, il più antico catalogo di martiri cristiani della Chiesa latina giunto fino ai giorni nostri, attribuito erroneamente a San Gerolamo. Nel documento, infatti, compare il nome di San Valentino, la città di sepoltura e il giorno della sua morte, avvenuta il 14 Febbraio del 346 d.C. Un altro libro databile al sesto secolo dopo Cristo, il Passio Sancti Valentini Episcopi et Martiri, ci narra invece alcuni dettagli circa il suo martirio, la tortura, la decapitazione nottura e la sua sepoltura avvenuta a Terni per mano dei suoi discepoli Procolo, Efebo e Apollonio, anch’essi trucidati dai pagani per aver dato sepoltura al futuro santo che in vita tanto si dedicò alla diffusione della religione cristiana e dei suoi valori cardine. Ma perchè oggi Valentino da Terni è stato eletto patrono degli innamorati? Attorno alla sua vita ruotano diverse leggende; la più accreditata sembrerebbe essere quella che vuole Valentino come primo religioso a celebrare l’unione matrimoniale tra un pagano (un giovane legionario romano) ed una cristiana (una giovane popolana). Si dice che un giorno il Santo sentì passare vicino al suo giardino due fidanzati che stavano litigando; pertanto si avvicinò loro con una rosa in mano e la regalò alla coppia invitandoli a riconciliarsi e pregando Dio affinché il loro amore divenisse eterno. Qualche giorno più tardi i due giovani si riconciliarono e chiesero a Valentino la sua benedizione.

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore