19.2 C
Trieste
sabato, 28 Maggio 2022

Trieste Atletica, quinto posto nella graduatoria nazionale del “Progetto Qualità-Continuità”

26.01.2022 – 10:40 – Un’ulteriore conferma dello spessore e della credibilità raggiunti a livello nazionale dalla Trieste Atletica. La Fidal ha pubblicato le classifiche definitive del “Progetto Qualità-Continuità” e la società gialloblu è risultata, in campo maschile, quinta in graduatoria e prima realtà del Friuli Venezia Giulia. Il “Progetto Qualità-Continuità” raccoglie i risultati ottenuti dalle società di atletica leggera nel 2021 tenendo conto di vari parametri: il punteggio di tabella di un massimo di otto atleti (tra Under 18, Under 20, Under 23, Assoluti), le presenze in Nazionale dei propri tesserati, i piazzamenti colti nelle rassegne tricolori individuali e nei campionati di specialità. Una graduatoria che premia le capacità di un sodalizio di ottenere risultati in maniera trasversale e che, nello specifico della Trieste Atletica, certifica la bontà del percorso intrapreso fin dalla sua nascita dal sodalizio presieduto da Alessio Lilli. Per tracciare un bilancio definitivo del 2021, accanto all’uscita della graduatoria nazionale, si può sottolineare il numero di 930 tesserati raggiunto dalla Trieste Atletica, cifra da analizzare rapportandola con gli 8687 tesserati in FVG e i 2654 in Provincia di Trieste. Sulla scia di questo nuovo risultato raggiunto la Trieste Atletica sta già lavorando per organizzare la “Festa del Cross-Campionati Italiani di Corsa Campestre” che Trieste ospiterà il 12-13 marzo e accoglierà oltre 4000 presenze, tra atleti e atlete delle varie categorie, tecnici e accompagnatori

c.s.

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore