29.7 C
Trieste
lunedì, 8 Agosto 2022

Sanità, Ussai (M5S) appoggia sciopero infermieri

28.01.2022 – 17.45 | “Siamo vicini agli infermieri e condividiamo le richieste che hanno portato avanti con lo sciopero di oggi”. Così il consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, Andrea Ussai, nel giorno della manifestazione di protesta organizzata dal Nursind, l’organizzazione sindacale  delle professioni infermieristiche. “È fondamentale la valorizzazione delle competenze professionali ma anche il riconoscimento economico del lavoro svolto dagli infermieri, così come quello di tutte le professioni sanitarie – continua Ussai – Grave la denuncia del sindacato degli infermieri, secondo cui mancano oltre 500 infermieri in regione. La carenza di personale è una criticità su cui abbiamo più volte sollecitato la Giunta regionale, senza mai ottenere la convocazione della Commissione competente per approfondire il tema”.

“Il Nursind, inoltre, nel corso della protesta odierna ha lucidamente ricordato ciò che denunciamo da anni – aggiunge il consigliere M5S -. Chi governa ha scelto ‘di abbandonare la sanità pubblica, prediligendo il ricorso a quella privata’. La Giunta regionale, per tutta risposta, continua a scaricare le responsabilità della carenza di personale sul livello nazionale. Da Fedriga e Riccardi – conclude Ussai – sono arrivate solo parole di circostanza dopo l’incontro avvenuto con il sindacato in sciopero. Ma per valorizzare le professioni sanitarie non bastano le dichiarazioni di facciata, contano i fatti”.
[c.s.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore