20.2 C
Trieste
sabato, 28 Maggio 2022

Parco del Mare di Trieste, a breve il cantiere nell’area ex Cartubi

21.01.2022 – 07.42 – Dovrebbero partire a breve i primi lavori per la sistemazione dell’area di Porto Lido: il primo passo consisterà nella demolizione dei magazzini fatiscenti dell’ex Cartubi, a cui seguiranno le prime basi del futuro cantiere. Si tratta del primo passo verso la costruzione di quel Parco del Mare progettato dalla Camera di Commercio Venezia Giulia (CCIAA) d’ormai quindici anni, tra battute d’arresto, vincoli architettonici e rinvii progettuali. Il Parco del Mare dovrebbe infatti sorgere nell’area della Lanterna, accanto all’omonimo, storico, faro.
I lavori sono stati affidati a quella stessa Icop Italia responsabile della Piattaforma Logistica di Trieste, ma allo stadio attuale vi sono evidenti difficoltà a reperire finanziamenti: i progetti turistici non rientrano più, come lo sport, il teatro e i cinema, tra i settori sostenuti dalle banche. Pertanto viene a mancare quella “liquidità” necessaria a finanziare il progetto.
Inizialmente, durante la presentazione del PdM avvenuta il 20 novembre 2020, il Parco del Mare godeva di un investimento di 44 milioni di euro, di cui 20 milioni afferenti alla parte pubblica e 24 milioni messi in campo dai promotori, ossia la Icop, Iccrea bancaImpresa e Costa Edutainment.

[z.s.]

spot_img
Avatar
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

Dello stesso autore