20.2 C
Trieste
mercoledì, 10 Agosto 2022

L’Orient Express ritorna (anche) a Trieste: dal 2023 verso Spalato

04.01.2022 – 07.01 – Trieste è il primo assaggio di terra d’oriente o, al contrario, è l’ultimo bacio dell’occidente?
È la domanda che ci si poneva verso il 1920, quando il Simplon Orient Express sostava nella città-porto quale ultima sosta prima discendere nei Balcani e di lì a Istanbul.
Ma non era stata la prima volta: Trieste era stata una tappa anche nei viaggi del Grand Tour del XVIII secolo, anticipando le meraviglie di Venezia e delle grandi città italiane. L’Italia, per i giovanotti inglesi e tedeschi, rappresentava allora l’esotico.
Sulla scia di questa duplice eredità si colloca il ritorno dal 2023 dell’Orient Express in una versione rinnovata eitaliana“; e proprio Trieste sarà una delle soste privilegiate degli itinerari previsti.
A seguito infatti di un accordo tra il gruppo francese Accord proprietario dell’Orient Express e l’italiana Arsenale Spa, è stato ideato l’Orient Express “della Dolce Vita”: 6 convogli, ciascuno con 11 vagoni e 31 cabine di lusso, modellato sulla moda italiana degli anni Sessanta. I sei treni della “Dolce Vita” prevedono in alcuni casi una sosta a Trieste; sicuramente è stata confermata nel caso della tratta Roma- Venezia- Trieste- Spalato.
Al di là delle tratte italiane, è possibile che Trieste venga anche inserita nelle tratte tradizionali dell’Orient Express: sono infatti previste tre destinazioni internazionali che partiranno da Roma, oltre alla già citata Spalato, la classica Istanbul e la romantica Parigi.

[z.s.]

spot_img
Avatar
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore