Elisa, concerto benefico al “Comunale” per l’Epifania

03.02.2022 – 11.45 – Per la chiusura degli eventi di Natale di Monfalcone sarà presente in città un grande ospite d’eccezione: la cantautrice Elisa. Sarà presente nel suo luogo natìo con grande gioia di fans ed amici di vecchia data il 6 gennaio, al Teatro Comunale. “Dopo il grande lavoro svolto da tutta l’Amministrazione per dare ai nostri cittadini un Natale quanto più possibile gioioso e sereno, invitare Elisa ci è sembrato il regalo migliore per la nostra Città – ha dichiarato il Sindaco, Anna Maria Cisint. Elisa ha deciso di rinunciare al suo cachet per la serata a Monfalcone, dove suonerà con la sua band dalle 21.00, in una performance dedicata alla città in cui è cresciuta e a cui è rimasta sempre fortemente legata.

“Ringrazio Elisa per la disponibilità e per l’amore per il territorio che dimostra anche questa volta. Ospitare un’artista di tale livello per un concerto così importante per la città e per tutti coloro che vorranno essere presenti ha per noi un significato ancora maggiore perché abbiamo voluto, come Amministrazione, dargli una valenza sociale e legarlo al supporto di un’associazione che lavora quotidianamente con persone che vivono, insieme anche alle loro famiglie, situazioni molto difficili”. Quanto raccolto dalla partecipazione alla serata sarà infatti devoluto all’organizzazione “VOI come NOI Aps”, a supporto di attività a sostegno dei ragazzi con disturbi dello spettro autistico.

Per poter assistere allo spettacolo è necessario prenotare il proprio posto presentandosi presso l’infopoint dell’Ufficio di informazione e accoglienza turistica Monfalcone (IAT) allestito all’interno del villaggio di Natale, in via Cavour (accanto all’ingresso della Galleria d’Arte Contemporanea di Monfalcone) nelle sole giornate del 4 e 5 gennaio con i seguenti orari:

martedì 4 gennaio, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle ore 18:00

mercoledì 5 gennaio, dalle 10:00 alle 13:00

All’atto della prenotazione, sarà possibile contribuire con l’offerta minima suggerita di 10 Euro a persona. Affinché la partecipazione possa essere più ampia possibile, potranno essere prenotati non più di quattro posti a persona, fino a esaurimento della capienza disponibile. L’accesso allo spettacolo è consentito in conformità a quanto prescritto dai vigenti provvedimenti legislativi, per il contrasto ed il contenimento della diffusione del Covid-19.

CS