9.3 C
Trieste
martedì, 25 Gennaio 2022

Caso Resinovich, Sebastiano Visintin nomina un legale

13.01.2022 – 09.40 – Nessuna novità, traccia o nuova pista nel caso della morte di Liliana Resinovich, la 63enne pensionata triestina scomparsa lo scorso 14 dicembre. Il riconoscimento della salma ritrovata all’Opp di San Giovanni e l’autopsia ne hanno accertato l’identità, ora si attendono i risultati degli esami tossicologici. Intanto Sebastiano Visintin ha depositato alla Procura di Trieste la nomina del proprio legale in quanto parte offesa: si tratta dell’avvocato Paolo Bevilacqua. Sempre nei giorni scorsi la Squadra Mobile, che continua a indagare senza sosta sul caso, ha controllato quali farmaci siano presenti in casa di Visintin.

Ultime notizie

Dello stesso autore