Calcio femminile, Triestina capitola contro il Venezia e saluta la Coppa Italia di Serie C

13.01.2022 – Si conclude agli ottavi di finale e contro il Venezia il cammino della Triestina nella Coppa Italia di Serie C femminile. Al Cosulich di Monfalcone prevalgono le lagunari, che escono vincitrici con il punteggio di 0-2 (due reti arrivate entrambe nella ripresa) e “vendicano” le cugine della VFC, che domenica, in campionato, avevano perso nel capoluogo veneto con lo stesso punteggio contro Storchi e compagne. Si conclude dunque la Coppa Italia della Triestina, che può ora concentrarsi solo sul campionato, mentre le veneziane, già prime in campionato, approdano ai quarti che si giocheranno il 13 marzo.
Nonostante l’assenza di mister Melissano in panchina, rilevato dal vice Lupidi, le alabardate non demeritano di certo e, pur consapevoli della differenza tecnica tra le due formazioni in campo, cercano di fare la propria partita e arrivano anche a pochi passi dal gol in un paio di occasioni, soprattutto nel primo tempo e sullo 0-0, situazione che avrebbe potuto cambiare la storia della partita. Più lucide, invece, le ospiti, che insidiano la porta alabardata soprattutto con Zuanti, che trova però in Storchi un ostacolo importante sulla via del gol. Storchi che però deve capitolare nella ripresa, quando la stessa Zuanti trasforma di testa l’assist di Zizyte nel gol del vantaggio veneziano, raddoppiato all’82’ da Stefanello, in gol con un tiro al volo da lontanissimo che si infila sotto il sette per lo 0-2 che chiude il discorso.
TRIESTINA-VENEZIA 0-2: IL TABELLINO
Triestina-Venezia: 0-2 (63′ Zuanti, 82′ Stefanello).
Triestina: Storchi; Zuliani, Virgili, Benoist-Lucy, Nemaz; Alberti, Bortolin; Olivo (75′ Tic), Blarzino (82′ Gasparidis), Flaiban; Zanetti. In panchina: De Angelis, Sandrin. Allenatore: Lupidi.
Venezia: Italiano; Zizyte, Carleschi, Sclavo, Franchetto (90′ Chierchia); Nencioni (57′ Cacciamali), Risina, Stefanello; Zuanti, Mantoani (82′ Squizzato), Govetto (77′ D’Avino). In panchina: Pinel, Grossi, Stankovic. Allenatore: Comin.
E.R.