19.2 C
Trieste
sabato, 28 Maggio 2022

Arcigay esclusa da Giornata della Memoria, AT: “Grave discriminazione”

26.01.2022 – 18.00 | “La Giornata della Memoria dovrebbe rappresentare un momento di riflessione comune e pubblico rispetto ai crimini nazisti e fascisti, che coinvolsero diverse comunità e diverse persone non per colpe personali, ma per essere semplicemente quello che si è, senza possibilità di scelta.”. Così si è espresso Riccardo Laterza, Capogruppo di Adesso Trieste in Consiglio Comunale, dopo aver appreso la notizia del rifiuto, da parte del Comune di Trieste, di far presenziare Arcigay Arcobaleno alle celebrazioni per la Giornata della Memoria di domani, giovedì 27 gennaio, alla Risiera di San Sabba. “Negare questo dato di fatto – prosegue Laterza – alla luce della persistente discriminazione della comunità LGBTQIA+ ai giorni nostri, è semplicemente vergognoso. Per questo domani mi impegnerò a portare un simbolo alle celebrazioni, a nome della comunità esclusa”.
Anche la Consigliera Comunale, Giulia Massolino, ha commentato l’esclusione di Arcigay dalla manifestazione: “Non ci stupisce la presa di posizione dell’Amministrazione comunale che diverse volte ha escluso la comunità LGBTQIA+ dalla possibilità di essere considerati a pieno titolo triestini e triestine, negando de facto l’esistenza di una parte di cittadini e cittadine”. Adesso Trieste è pronta a presentare direttamente in Consiglio la questione: “Chiediamo immediatamente al Sindaco di rettificare gli inviti alla giornata includendo anche Arcigay – conclude infatti la consigliera – e, se il Comune non tornerà sui propri passi, chiederemo conto di questa inaccettabile discriminazione in sede di Consiglio”.
C.S. Adesso Trieste

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore