Politiche abitative, Slokar (Lega) esprime soddisfazione per Piano Annuale 2021

24.11.2021 – 17.40 | “Il Piano annuale 2021 di attuazione del programma regionale di politiche abitative assegna priorità alle azioni che rappresentano una più rapida soddisfazione rispetto al disagio sociale in considerazione del difficile periodo che stiamo attraversando e che riguarda anche il mondo dell’edilizia”.
Lo scrive in una nota il consigliere della Lega, Danilo Slokar, ricordando come “la Regione Friuli Venezia Giulia abbia previsto oltre 48 milioni euro di stanziamenti per le politiche abitative: 12.976.481 destinati al supporto dell’edilizia agevolata, 500mila quella sovvenzionata, 12 milioni a vantaggio del Fondo sociale Ater, 8 milioni per il sostegno alle locazioni e 50mila euro ai proprietari di seconde case per alloggi da adibire a locazione”.
Slokar ringrazia l’assessore Pizzimenti per il lavoro svolto e ribadisce come “l’attenzione per le politiche abitative di questa maggioranza sia scritta dai numeri: nel triennio 2019-21 la Giunta Fedriga è salita a 280 milioni rispetto al triennio precedente, quando la Giunta Serracchiani aveva stanziato 146milioni e 600mila euro”.
“Il piano 2021 – sottolinea ancora l’esponente del Carroccio – tiene in considerazione il fatto che, a causa dell’emergenza, anche quest’anno come nel 2020 si è riscontrato un rallentamento dei cantieri che ha causato il rinvio della conclusione di tante opere”.
“La situazione ha rallentato la fruizione degli stanziamenti e – spiega Slokar – si è resa necessario una rivalutazione sulle effettive urgenze del settore. Sono già previsti interventi tramite le misure urgenti relative al Fondo complementare al Pnrr e – conclude – altre azioni per gli investimenti di sostegno economico finalizzato in materia di politiche abitative”.
C.S. Danilo Slokar (Lega)