22.1 C
Trieste
domenica, 2 Ottobre 2022

Operazione “Oro Rosso”: le attività della polizia ferroviaria

10.11.2021 – 12.40 – Trentatré operatori del Compartimento polizia ferroviaria del Friuli Venezia Giulia sono stati impegnati, nell’intera giornata di ieri, martedì 9 novembre, nell’operazione “Oro Rosso”, disposta dal Servizio polizia ferroviaria in ambito nazionale.
Sono stati nove i depositi di rottami ispezionati, sedici i controlli lungo la linea ferroviaria e su strada e settantasette le persone identificate.
L’obiettivo dell’iniziativa è quello di scoraggiare i singoli e le organizzazioni criminali nei furti di rame e altri metalli, ma anche di esplorare gli eventuali collegamenti tra i furti e la ricettazione di rame, di componenti metalliche o di diversi materiali destinati all’erogazione di energia, di servizi di trasporto, di telecomunicazioni o di altri servizi pubblici gestiti da soggetti pubblici o da privati.
Durante le operazioni straordinarie disposte dal Ministero, che hanno visto il costante impegno delle donne e degli uomini della Polizia ferroviaria, non sono stati accertati reati, né sono emerse irregolarità ed elevate sanzioni.

[c.c]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore