18.9 C
Trieste
domenica, 25 Settembre 2022

Naufragio nel Golfo di Trieste, un morto e un disperso. Continuano le ricerche

08.11.2021 – 19:10 – Poco prima delle ore 14:00 di oggi, Lunedì 8 Novembre 2021, su richiesta della Capitaneria di Porto di Trieste, che aveva ricevuto dai colleghi monfalconesi una segnalazione di una piccola imbarcazione a motore che stava affondando con 2 persone a bordo, i Vigili del Fuoco con il personale sommozzatore NSSA (Nucleo Soccorso Subacqueo Acquatico) del Friuli Venezia Giulia con un battello pneumatico, congiuntamente agli specialisti Nautici del comando VV.F. di Trieste e all’elicottero Drago del Reparto Volo dei Vigili del Fuoco di Venezia sono intervenuti, sotto il coordinamento dalla Guardia Costiera, nello specchio acqueo compreso tra i Filtri di Aurisina (TS) e Monfalcone (GO) per la ricerca del natante e dei suoi 2 occupanti.

Intorno alle ore 15:00 l’elicottero dei Vigili del Fuoco ha avvistato un corpo tra Sistiana e Monfalcone e le imbarcazioni dei soccorritori segnalando la posizione mantenendo il volo stazionario sulla verticale dell’avvistamento.

Il battello pneumatico della Guardia Costiera e la motobarca dei Vigili del Fuoco si sono immediatamente portati sul punto del rinvenimento e hanno issato a bordo del gommone della Guardia Costiera il corpo, ormai privo di vita, di uno dei due naufraghi. Le due imbarcazioni hanno quindi trasportato la salma presso il porticciolo di Sistiana mettendola a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Al momento sono ancora in corso le ricerche del secondo naufrago rese difficili dalle severe condizioni meteo marine.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore