Draga Sant’Elia, ritrovate in Slovenia alcune pecore istriane scomparse ad Ottobre

24.11.2021 – 11:25 – Nella notte tra il 18 ed il 19 Ottobre scorsi, presso l’azienda “Il Piccolo Pastore” di Draga Sant’Elia, frazione del Comune di San Dorligo della Valle, in Provincia di Trieste, ignoti avevano tagliato i fili elettrificati di un recinto di pecore di razza istriana (specie in via d’estinzione), facendole fuggire e lasciando nel terreno fangoso un beffardo messaggio “Hello”. Negli scorsi giorni, stanche, imapurite e qualcuna anche ferita da qualche collutazione con animali selvatici, 16 pecore su 23 hanno fatto ritorno all’ovile, recuperate dal suo proprietario nei pressi di Mihele, nel Comune di Hrpelje-Kozina nella vicina Slovenia. Alle ricerche dell’importante capo di bestiame, avevano preso parte tutte le Forze dell’Ordine con un particolare dispiego di operatori dei Corpi Forestali di Italia e Slovenia. Quello che in principio era stato trattato come un classico caso di abigerato, con molta probabilità si è trattato quindi essere invece un brutto scherzo giocato da qualche esponente del “mondo animalista” o più semplicemente da qualche perdigiorno. Ignote le sorti dei 7 animali mancanti all’appello.