13 C
Trieste
lunedì, 5 Dicembre 2022

Pallanuoto, buona prova a Padova, ma per Trieste è ko: orchette sconfitte 9-4

31.10.2021 – Sconfitta onorevole per la Pallanuoto Trieste nella seconda giornata di campionato di Serie A1 femminile. Le orchette figurano bene a Padova, ma la maggior esperienza e qualità della temibile Plebiscito hanno il sopravvento: le padrone di casa vincono infatti 9-4, ma la squadra di Ilaria Colautti può essere lieta della prestazione, soprattutto visti i progessi. Buoni auspici in vista dei prossimi impegni contro le rivali di classifica, a partire dal Bogliasco, che farà visita a Trieste il prossimo sabato, 6 novembre, alle 18,30.

Plebiscito Padova-Trieste 9-4: la cronaca.

Le orchette la sbloccano con Abla, che sfrutta una superiorità numerica per il vantaggio, ma il pari padovano arriva presto con Borisova. Armit porta avanti le padrone di casa, ma il Trieste la pareggia con Cergol, poi Millo sigla il 3-2 di fine primo periodo. Solo una rete nel secondo parziale, realizzata da Rezende che mette a segno il pareggio delle orchette, con il punteggio di metà gara fissato così sul 3-3.

Nel terzo periodo, le orchette mettono addirittura il naso avanti, grazie alla rete messa a segno da Klatowski, poi le padrone di casa salgono in cattedra e la chiudono: Barzon, Gottardo e Borisova siglano il 6-4 del terzo parziale, mentre nell’ultimo periodo sono Borisova, Queirolo e Grigolon ad arrotondare il punteggio sul 9-4 finale.

Plebiscito Padova-Trieste 9-4: il tabellino.

Plebiscito Padova-Trieste: 9-4 (3-2; 0-1; 3-1; 3-0).
Plebiscito Padova: Teani, Barzoni 1, Gottardo 1, Borisova 3, Queirolo 1, Casson, Millo 1, Dario, Armit 1, Meggiato, Grigolon 1, Tognon, Pozzani. Allenatore: Posterivo.
Trieste: Ingannamorte, Lonza, Rezende 1, Abla 1, Marussi, Cergol 1, Klatowski 1, Riccioli, Colletta, Leone, Jankovic, Santapaola, Krasti. Allenatrice: Colautti.
Arbitri: Colombo, Castagnola.
Uscite per limite di falli: nessuna. Superiorità numeriche: Plebiscito Padova 1/7 + un rigore e Trieste 1/9 + un rigore. Nel secondo tempo Barzon (P) e nel quarto tempo Abla (T) sbagliano un rigore (palo). Spettatori: 100 circa.
E.R.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore