Giornata ONU, bandiere ONU, UE, Italia e FVG sventoleranno da sede del Consiglio Regionale FVG

Quattro bandiere – Onu, Ue, Italia e Fvg – sventoleranno domani, domenica 24 ottobre, l’una al fianco dell’altra sulla facciata principale della sede del Consiglio regionale a Trieste.

“Sarà questo – commenta il presidente del Consiglio regionale, Piero Mauro Zanin – il modo per dare il giusto risalto alla Giornata mondiale dell’Onu, istituita nel 1971 per ricordare l’entrata in vigore dello Statuto delle Nazioni Unite il 24 ottobre 1945. È una ricorrenza che, a maggior ragione in un periodo così controverso, rafforza la necessità di promuovere tra i popoli di tutto il mondo la capacità di stare insieme in un’ottica di convivenza e di tolleranza“.

“Riprendendo quanto detto anche dal segretario generale dell’Onu, António Guterres, lo Statuto rimane un’ancora morale condivisa in mezzo ai marosi globali. Tutti i Paesi hanno bisogno dei valori rappresentati dalle Nazioni unite, ma è altrettanto vero – sottolinea Zanin – che le Nazioni unite stesse hanno bisogno del supporto dei Paesi e dei singoli territori per poter offrire garanzie a vantaggio di una comunità globale caratterizzata da infinite identità“.

“Guardiamo con affetto e fiducia a quelle quattro bandiere unite – conclude il presidente del Cr Fvg – che rappresentano idealmente quelle di tutti i Paesi del pianeta, a partire dai 51 che il 24 ottobre 1945 avevano fondato l’organismo”.
C.S. Consiglio regionale FVG