A Gorizia tutto pronto per l’arrivo di Mattarella e Pahor

21.10.2021 – 09.55 – Tutto pronto oggi a Gorizia per l’arrivo dei presidenti della Repubblica italiana e slovena Sergio Mattarella e Borut Pahor: la mattina i due capi di stato saranno a Nova Gorica, e in seguito faranno ingresso nel territorio italiano dal valico di Montesanto, fino a raggiungere il centro della città. L’incontro mira a celebrare congiuntamente la nomina a Capitale europea della cultura 2025 delle due città.
Il programma della giornata prevede l’arrivo di Mattarella a Nova Gorica in tarda mattinata: in piazza Bevkov lo accoglierà il presidente sloveno e, assieme, riceveranno gli onori militari. In seguito vi sarà un incontro con il comitato organizzatore di Go! 2025 e i rappresentanti delle rispettive minoranze. Nel primo pomeriggio i due presidenti visiteranno il nuovo ponte di Salcano, che unisce le due sponde dell’Isonzo; la visita proseguirà dunque a Gorizia, dove, in Corso Verdi riceveranno gli onori militari dal picchetto d’onore del Reggimento Genova Cavalleria di Palmanova. La celebrazione, con i rispettivi discorsi, si svolgerà nella piazza della Transalpina – al confine tra le due città. Saranno presenti anche il presidente del Fvg Massimiliano Fedriga i sindaci di Gorizia e Nova Gorica, Rodolfo Ziberna e Klemen Miklavic.

 

n.n