Rissa in Piazza Perugino, FdI: “Riqualificazione area urgente”

19.09.2021 – 18.00 | “Da tempo i cittadini ci chiedono la riqualificazione di piazza Perugino. Oltre al recupero dell’aspetto urbano, la viabilità e la vivibilità è necessario ancora una volta porre l’attenzione sulla sicurezza in città: per questo riteniamo necessario rafforzare la presenza delle forze dell’ordine nell’area, anche con l’ausilio di pattuglie fisse in zona. Trieste ha inoltre bisogno di un aumento consistente dell’organico operativo nelle forze dell’ordine”.

Lo hanno rilevato Nicole Matteoni e Daniele Mosetti, candidati al consiglio comunale di Fratelli d’Italia, in merito alla rissa avvenuta questa mattina in Piazza Perugino.

“I fatti di piazza Perugino ci hanno fatto capire che il degrado si sta espandendo a macchia d’olio. Per questo chiediamo nell’immediato una postazione fissa delle forze dell’ordine in quella zona, assieme ad un piano di riqualificazione dell’area. Il degrado non si sconfigge solo con la forza. Se investissimo in un ambiente sano e positivo si potrebbe dare il via a progetti ed eventi culturali, stimolando nuove attività commerciali per portare lavoro. Così è possibile tirare fuori il meglio delle persone evitando che si ripetano episodi come quello di stamattina”.

Così ha commentato il fatto di cronaca di stamane Thomas Bulzis, candidato di Fratelli d’Italia per la V Circoscrizione.
C.S. Fratelli d’Italia