Pallanuoto, le orchette eliminate dal girone di Coppa Italia femminile

27.09.2021 – Termina con il quarto piazzamento nel girone, il turno preliminare della Coppa Italia della Pallanuoto Trieste. Le orchette pagano dazio contro Catania e Verona, giocano alla pari contro Florentia e alla fine riescono a centrare la vittoria al quarto tentativo contro Como. Vittoria che però non basta per passare il turno, visto che ad accedere alla final six della Coppa saranno Catania, Verona e Florentia dal gruppo A e Roma, Padova e Bogliasco dal gruppo B.

Adesso, la pallanuoto femminile si riposa un attimo, per quanto riguarda le squadre di club: il campionato di Serie A1 femminile avrà infatti il via il prossimo 23 ottobre, dal momento che prima toccherà al Mondiale u20.

Doppia sconfitta nelle prime due gare per le orchette: nell’esordio di venerdì 24 settembre contro l’Ekipe Orizzonte Catania, sono le etnee a festeggiare, grazie al 29-5 inflitto alle triestine – nonostante l’iniziale vantaggio targato Cergol. Anche contro il CSS Verona, nella sfida disputata sabato 26 settembre alle 12, per le ragazze di Ilaria Colautti arriva una prevedibile sconfitta, con il punteggio di 5-22 per le scaligere, che a differenza delle catanesi danno il via al successo sin da subito.

Più equilibrata la terza sfida, quella che opponeva le orchette alla Rari Nantes Florentia, “padrona di casa” del girone e andata in scena sempre sabato, nel pomeriggio. Le gigliate si portano in vantaggio, salvo poi venire superate dalle orchette in chiusura di primo periodo. In apertura secondo periodo, dopo l’iniziale pareggio fiorentino, le orchette tentano di allungare sul 2-4, ma vengono nuovamente raggiunte e a metà gara il punteggio è sul 5-5. Nel terzo periodo, arriva l’allungo decisivo delle padrone di casa, che con un break di 4-0 chiudono di fatto i conti, gestendo il finale in cui la formazione di Ilaria Colautti riesce solamente a ridurre (di poco peraltro) lo svantaggio, per l’11-8 finale.

Nell’ultima gara, quella contro la neopromossa Como, arriva finalmente la vittoria per le ragazze di Ilaria Colautti: le orchette prendono il largo nella prima frazione, quando si spingono fino allo 0-3, per poi allungare ancora nel secondo periodo, portandosi sul 2-7 di metà gara. Nel terzo periodo, però, arriva la veemente reazione comasca, che permette alla squadra del lago di rifarsi sotto e arrivare sul 6-7, prima che Lonza ci metta una pezza in chiusura di periodo allungando sul 6-8. Vantaggio non esattamente ampio, ma che Trieste riesce a gestire in modo corretto e a portare fino alla fine, vincendo per 9-11.
E.R.