19.3 C
Trieste
lunedì, 3 Ottobre 2022

Duino-Aurisina, Giunta approva progetto per riqualificazione Villaggio del Pescatore

29.09.2021 – 17.00 | È stata approvata dalla Giunta Pallotta la progettazione definitiva delle opere infrastrutturali che andranno a riqualificare la viabilità del Villaggio del Pescatore. Due i lotti finanziati, grazie a stanziamenti europei, regionali e comunali, per un totale di 897mila euro.

“E’ uno dei capitoli più importanti dello sviluppo della viabilità locale – spiega il Sindaco Daniela Pallotta – dopo la grande rotatoria di Sistiana e anche la doppia vittoria al TAR per il divieto di transito di mezzi pesanti sulle strade statali e regionali che attraversano i centri abitati. L’intenso ed efficace lavoro dell’Assessore Pipan ci ha permesso di arrivare a questo punto con i fondi necessari e anche la normativa regionale adatta per procedere speditamente alla gara e ai lavori, che dovrebbero partire entro la fine dell’anno”.

Gli interventi del Villaggio del Pescatore coordinati e delineati dal Comune saranno infatti eseguiti dal Consorzio di Sviluppo Economico della Venezia Giulia grazie allo strumento della Delega Amministrativa Intersoggettiva.

“Questo risultato arriva da lontano – spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici Lorenzo Pipan – ed è stato possibile solo grazia ad una modifica alla legislazione sulla Delega Amministrativa Intersoggettiva, introdotta dalla Regione dopo un confronto a cui abbiamo partecipato anche noi portando proprio questo intervento come esempio. Avere la possibilità di agire con il Consorzio di Sviluppo Economico della Venezia Giulia semplificherà di molto le procedure velocizzando i tempi di realizzazione dell’opera”.

“Il primo nucleo di questo progetto è nato da un finanziamento europeo ottenuto per interventi di costruzione di una strada che agevolasse le attività dei viticoltori della zona – continua Pipan – ma presto è divenuto chiaro che fosse l’occasione per realizzare un intervento più corposo che deviasse all’esterno del centro abitato tutto il traffico pesante. Spostare camion e trasporto pubblico permetterà non solo di migliorare la qualità dell’area, ma eliminando le vibrazioni generate da questi mezzi potrà salvaguardare l’integrità strutturale di case, edifici e terreni”.

Dopo il primo stanziamento europeo il Comune ha ottenuto un secondo contributo da parte della Regione per un ulteriore lotto di lavori: “la strada va a servire non solo il Villaggio ma anche la zona della lente fossilifera dei dinosauri, due dei principali centri di attrazione turistica del nostro comune, e rientra anche nel più ampio piano del Parco del Dinosauro. Per questo l’opera è strategica e per questo è prevista la realizzazione anche di una pista ciclabile che si collegherà a quella esistente e afferente alla SS 14”.

I primi due lotti dell’opera sono già finanziati e riguarderanno i lavori di consolidamento della strada di collegamento ai punti di sbarco del pescato, e alle zone turistiche del Villaggio del Pescatore, e quelli di completamento della strada e della nuova rotatoria della cava del Villaggio del Pescatore, necessaria per agevolare il passaggio dei mezzi di trasporto locale.

La gara autorizzata dalla Giunta permetterà inoltre di eseguire subito i lavori del terzo lotto una volta che verranno reperiti i fondi necessari, pari a 225 mila euro, senza il bisogno di espletare nuove gare di assegnazione. Questo terzo lotto prevede la realizzazione di un parcheggio per auto e autobus con opere di completamento a verde ed arredo urbano.
C.S. Comune di Duino Aurisina

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore