22.6 C
Trieste
sabato, 2 Luglio 2022

Trieste, Bandelli (Futura) denuncia: “Impossibile parcheggiare su Salita Madonna di Gretta”

07.08.2021 – 17.00 | Per chi vive nella Salita alla Madonna di Gretta, un gesto apparentemente semplice e quotidiano come parcheggiare l’auto è diventato particolarmente difficile da quando la carreggiata era stata delimitata da una striscia bianca, che di fatto impedisce il posteggio. Almeno, questa è la denuncia di Franco Bandelli, candidato sindaco per il Movimento Futura.

“Mentre il Comune si spende in annunci roboanti, affermando di stare scrivendo la storia aprendo un cantiere, quello di Roiano, che attendeva di essere aperto da 21 anni e da 4 Consiliature – commenta un sarcastico Bandelli – a soli pochi metri, in salita Madonna di Gretta, non si riesce a risolvere un problema per cui basterebbero un pennello e un secchio di vernice”.”

Il consigliere comunale della maggioranza, Michele Babuder, aveva presentato un’interrogazione alla Giunta Comunale riguardo al problema, sentendosi rispondere dall’Amministrazione che “il problema è al vaglio degli uffici tecnici”.  “Ma quale eccezionale soluzione devono studiare?” si domanda Bandelli. Che aggiunge: “Non ci vorranno mica i ministri del G20 per suggerire una soluzione rapida e indolore: è sufficiente un colpo di pennello per cancellare quella riga tracciata erroneamente e restituire così in un attimo ai residenti i parcheggi tolti. Se il problema è rappresentato solo dal fatto che le auto in sosta possano creare difficoltà nell’entrata e uscita dei passi carrabili nelle vicinanze – aggiunge Bandelli – basta togliere un paio di parcheggi a ridosso degli stessi (uno prima uno dopo) per favorire la manovra. Restituendo così invece che 70, almeno 65 parcheggi alla disponibilità degli abitanti della zona. Cosa aspettano?”.

“Ma lo vogliamo capire o no che i cittadini sono esasperati da queste lungaggini? Invece di annunci mirabolanti – conclude Bandelli -, restiamo con i piedi per terra e risoolviamo i problemi reali dei cittadini: a questo serve la politica, almeno come la intendiamo noi di Futura”.
C.S. Futura

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore