7.6 C
Trieste
martedì, 6 Dicembre 2022

Padriciano, nuovo polo universitario nella vecchia sede del CRP

26.08.2021 – 10.18 – Il Centro Raccolta Profughi di Padriciano verrà donato dal Comune di Trieste all’Università, trasformandosi così in un campus. Inizialmente adibito all’accoglienza delle forze armate americane ha ben presto cambiato destinazione per far fronte all’esodo avvenuto nella prima metà degli anni ’50. L’accordo verrà sancito oggi, quando in sede di Consiglio comunale verrà deliberato il passaggio in comodato di otto edifici, che l’Università degli Studi avrà il compito di ristrutturare.
Come confermato dal sindaco di Trieste, Roberto Dipiazza, si tratta della terza opportunità di riqualificazione dell’area, costosa da rinnovare per il Comune e che l’Università avrà con tutta probabilità la possibilità di ristrutturare grazie ad un bando del Miur.

“Daremo in concessione per cinquant’anni all’Università di Trieste l’ex campo profughi di Padriciano – ha spiegato il primo cittadino – vi sorgerà un nuovo polo universitario. Finalmente consegneremo questa realtà all’università, per creare un luogo per i giovani e per i ricercatori: un luogo davvero stupendo che ricorda le bellezze poco conosciute di Trieste”.

mb.r

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore