La Biennale Donna 2021 presenta il catalogo delle “trasformazioni silenziose”

07.06.2021 – 07.30 – Sabato 10 luglio alle ore 11 al Magazzino 26, nello spazio allestito dalla Biennale Internazionale Donna al 2° piano “Studio Corti”, sarà presentato il Catalogo dell’esposizione edito da Elzeviro Editore con la partecipazione dell’assessore Giorgio Rossi, della Consigliera di Parità della Regione Friuli Venezia Giulia Anna Limpido.
Saranno presenti le curatrici del Catalogo Antonella Caroli, Pamela Berry, Luisa De Marinis e l’editore Alessandro Tusset di Collalto.
“L’arte – informa una nota delle organizzatrici – diventa l’occasione dell’espressione della donna e un’opportunità per comunicare all’esterno della propria condizione una parte di sè che non ha altro linguaggio”.
“I silenzi delle donne trovano la parola proprio nelle loro espressioni artistiche e permettono di manifestare condizioni difficili di vita. Viaggi, incontri, performances hanno arricchito questa edizione e ora sfogliando le pagine del catalogo possiamo ancora di più approfondire”.

La BID21 ART ha raccolto circa 80 artiste con loro opere sul tema delle “trasformazioni silenziose” e grazie alla consigliera Anna Limpido e al lavoro delle curatrici si è realizzata questa elegante pubblicazione, che resta insieme ai cataloghi delle precedenti edizioni a testimonianza di eventi tutti al femminile che coniugano insieme ad altre iniziative “azioni positive” per le donne.

La mostra resta aperta nei seguenti orari: mercoledì e giovedì 17-20: venerdì, domenica e festivi 10-13 e 17-21; sabato 10-13 e 15-21. Tutte le informazioni e gli orari di apertura sul sito ufficiale: www.bid.trieste.it

[i.v.]