FVG Pride, Honsell (OS): “Diritti vanno sempre difesi e riaffermati”

04.07.2021 – 17.45 | “Nebbia fitta sui diritti nel nostro paese”. Lo scrive, in una nota, il consigliere regionale di Open Sinistra Fvg, Furio Honsell.

“Da un lato – prosegue Honsell – leggiamo del grave voltafaccia sul Disegno di Legge Zan da parte di forze politiche come Italia Viva, che si sono dichiarate di centro-sinistra, dall’altro leggiamo del garante dei diritti che argomenta in punta di diritto il rifiuto del patrocinio al Pride, per non prendere posizione, per non parlare delle dichiarazioni fatte recentemente circa il “taking the knee” prima delle partite internazionali di calcio contro il razzismo”.

“I diritti vanno sempre difesi e riaffermati in ogni occasione, e a maggior ragione quando si ha un ruolo! Anche il Garante dei diritti ha un ruolo politico – sottolinea ancora il consigliere – Non prendere posizione per ossequio alla posizione del sindaco di Gorizia, come leggiamo dalle dichiarazioni del Garante regionale, sarà anche motivabile ma significa non ritenere esigibili i diritti che il Pride vuole invece promuovere. Io penso che i diritti per essere tali debbano essere di tutti!”, conclude Honsell.
C.S. Furio Honsell (OS)