Doberdò, rischia di affogare in piscina: in prognosi riservata bimba di tre anni

30.07.2021 – 08.30 – È ricoverata in prognosi riservata la bambina di tre anni che nel pomeriggio di ieri è stata elitrasportata all’ospedale Burlo a causa di difficoltà respiratorie.
Stando a quanto riporta il quotidiano locale, Il Piccolo, la bambina giocando in piscina nella propria abitazione di Doberdò non è più riuscita a risalire in superficie sino all’arrivo del padre, che l’ha soccorsa per primo.
Dopo i vani tentativi del padre, poco efficaci anche i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari del 118 che, vista la situazione, hanno deciso di elistrasportarla in ospedale.

b.b