21.1 C
Trieste
lunedì, 8 Agosto 2022

Comuni Ricicloni, Trieste Premiata da “RICREA” per la Raccolta Differenziata degli imballaggi in acciaio

08.07.2021 – 11:10 – Nel 2020, in Italia, sono state avviate al riciclo 370.963 tonnellate di imballaggi in acciaio: un quantitativo di barattoli, scatole, scatolette, fusti, secchielli, bombolette, tappi e chiusure sufficiente per realizzare circa 3.700 km di binari ferroviari. Un traguardo importante, in linea con l’obiettivo previsto dalle direttive europee per l’economia circolare, di raggiungere entro il 2030 l’80% di riciclo degli imballaggi in acciaio. Ieri pomeriggio a Roma la città di Trieste è stata premiata da RICREA, il Consorzio Nazionale per il Riciclo e il Recupero degli Imballaggi in Acciaio, nell’ambito della 28esima edizione di Comuni Ricicloni, l’iniziativa di Legambiente che ogni anno individua le realtà italiane locali che si sono distinte nella gestione dei rifiuti, riducendo drasticamente lo smaltimento in discarica.

“Negli ultimi anni Trieste ha registrato dati molto positivi nella raccolta differenziata degli imballaggi in acciaio – commenta Federico Fusari, Direttore del Consorzio RICREA -. Un risultato straordinario che testimonia il grande impegno da parte dei cittadini, del Comune e di AcegasApsAmga SpA che si occupa del ciclo integrato dei rifiuti nella zona. Ci auguriamo che questo riconoscimento possa essere uno stimolo per continuare a migliorare le buone pratiche di una corretta raccolta”.

Nel capoluogo del Friuli-Venezia Giulia è attivo un servizio di raccolta differenziata per gli imballaggi in acciaio, che prevede una raccolta congiunta vetro-metalli. Nello specifico la raccolta differenziata avviene prevalentemente per mezzo di contenitori stradali, diversi per forma e colore in base al materiale cui sono destinati. La quota relativa agli imballaggi in acciaio viene trattata da un impianto di riciclo del rottame ferroso, in grado di trasformare i rifiuti di imballaggio in materiale pronto per la rifusione per l’acciaieria.

Oltre ad aver registrato buone performance di raccolta di imballaggi d’acciaio, nel 2020 Trieste è stata protagonista di Cuore Mediterraneo, l’iniziativa estiva che il Consorzio RICREA, insieme a Goletta Verde di Legambiente, promuove per sensibilizzare bagnanti e diportisti a differenziare in modo corretto anche in vacanza.

L’acciaio è un materiale permanente che si ricicla al 100% e all’infinito; grazie a una corretta raccolta differenziata, i contenitori in acciaio possono rinascere trasformandosi ad esempio in chiodi, bulloni, tondi per cemento armato, travi per l’edilizia o binari ferroviari.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore