Pallanuoto, a valanga l’u20 e l’u18 maschili, sette vittorie su nove partite per Trieste

15.06.2021 – Sono stati tre giorni ricchissimi e intensi, quelli che le selezioni giovanili della Pallanuoto Trieste hanno affrontato tra sabato 12 giugno e ieri, lunedì 14 giugno. Ben nove, infatti, gli appuntamenti che hanno viste protagoniste le diverse selezioni giovanili della pallanuoto alabardata, delle quali ben sette sono state giocate alla piscina “Bruno Bianchi” di Trieste. Dai nove appuntamenti disputati, 7 si sono conclusi con una vittoria alabardata, mentre negli altri due casi è arrivata una sconfitta.

Doppia vittoria per l’u20 femminile, impegnata in una doppia sfida contro Plebiscito Padova. Vincono le alabardate in entrambe le occasioni: 17-8 alla “Bianchi” al sabato e 11-16 nella sfida in trasferta del lunedì. In evidenza le ragazze della prima squadra Klatkowski, Cergol, Bettini e Marussi. Anche per l’u18 femminile arrivano due vittorie: la prima arriva a Trieste contro Verona, sconfitto per 17-12, mentre il secondo successo è sul Padova, battuto per 10-15.

Dilagano l’u20 e l’u18 maschile, che vincono con lo stesso punteggio (40-1) rispettivamente contro Dream Sporteam e Rovigonuoto. La squadra della Serie B femminile, guidata in panchina da Colautti e Piccoli, batte 15-2 la Mestrina. Perdono invece le due u16, maschile e femminile: i ragazzi guidati da Petrucci cedono il passo al Plebiscito Padova, che esce dalla “Bianchi” con una vittoria per 5-10 dopo aver chiuso avanti il primo periodo; le ragazze di Piccoli e Colautti, invece, cadono in casa contro il Verona per 5-9.