Pallamano, Trieste batte Dossobuono e ora è in finale per l’A2

13.06.2021 – La squadra B della Pallamano Trieste continua a sognare. I ragazzi di Bozzola battono dopo una sfida dura il Dossobuono e strappano il pass per la finale (in programma questo pomeriggio alle 16) che potrebbe valere la promozione in A2 e in cui dovranno vedersela contro Oriago (squadra già affrontata nel girone B del campionato di Serie B Area3), che a sua volta ha sconfitto nella propria semifinale il CUS Venezia.

Nonostante la forza degli avversari, Trieste riesce a condurre la partita sempre in vantaggio, arrivando anche ad accumulare un margine importante trascinata dagli ottimi Hrovatin e Mazzarol e, a fine primo tempo, conduce 17-11. Nel secondo tempo sono più lucidi gli avversari, che rientrano in partita e accorciano fino al -2 (29-27), anche se gli alabardati non si lasciano mai sfuggire la situazione di mano e così, nel finale, riescono ad allungare di nuovo e a chiudere sul 34-30.

La vittoria sul Dossobuono, dunque, vale ai ragazzi allenati da Bozzola l’accesso alla finale, in programma questo pomeriggio alle 16 a Torri di Quartisolo, dove Trieste dovrà vedersela contro l’Arcobaleno Oriago. Gara che non sarà facile, ma che ha in palio il coronamento di un sogno che si chiama Serie A2 e che sarebbe per i giuliani il giusto premio per una stagione eccellente.

Pallamano Trieste – Venplast Dossobuono: 34-30 (17-11)
Pallamano Trieste: Zoppetti, Giorgi, Hrovatin 13, Parisato 6, Mazzarol 6, Federici, Muran, Stojanovic 2, Sandrin 3, Urbaz 1, Valdemarin 1, Cusma, Rossi, Nait, Bosco 2. Allenatore: Bozzola.
Venplast Dossobuono: Bollami, Minotti, Malaffo 2, Tomasi 4, Rizzi 6, Campostrini 3, Fantoni 2, Puggia, Zattarin 2, Squarzoni 3, Lonardi, Guariso 8, Ceschi, Ceriani, Bollareto. Allenatore: Nordera.