13.6 C
Trieste
lunedì, 3 Ottobre 2022

Aggiungi un posto a tavola, al vaglio la deroga dei 4 posti al ristorante

03.06.2021 – 09.23 – Quando era possibile mangiare solo negli spazi esterni dei ristoranti e/o bar, i gestori premevano per la riapertura anche negli interni; ora invece il nuovo fronte delle aperture nel campo della ristorazione mira ad annullare il limite dei quattro posti per tavolo. Le regioni sono da tempo contrarie a questo divieto, mentre sotto il profilo politico il Ministro della Salute Roberto Speranza si ritrova sostanzialmente isolato, fiancheggiato parzialmente d’alcuni esponenti PD e del Movimento 5 Stelle.
Proprio oggi, giovedì 3 giugno, il Governo Draghi affronterà la questione con un’apposita riunione tecnica, onde aggiornare alcuni dettagli sulle ultime restrizioni.
È molto probabile che, sulla scorta degli incontri precedenti, salti anche la regola dei 4 clienti massimi per tavolo; tra le ipotesi la possibilità di conservare quest’opzione negli interni, dando invece il via libera nei dehors e negli spazi esterni.

Se è vero che i dati dei contagi e dei ricoveri continuano a scendere, occorre osservare d’altronde che la Gran Bretagna, la quale ha compiuto una campagna vaccinale inimmaginabile per dati ed estensione a confronto con l’Italia, registra negli ultimi giorni una risalita dei casi causata dalla variante indiana. Pertanto vi sono ragioni per mantenersi prudenti; sebbene d’altro canto vada osservato come la regola dei 4 posti sia ormai una formalità a cui spesso i gestori ovviano prenotando i tavoli vicini.

[i.v.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore