8.7 C
Trieste
domenica, 4 Dicembre 2022

Il Delfino Verde conferma le tratte “tradizionali”, con l’eccezione di Grado

15.04.2021 – 08.53 – Le tradizionali linee marittime tra Trieste e Muggia, tra Trieste e Grignano hanno in questi giorni ricevuto la conferma dell’usuale servizio dell’armatore Stefano Peric, attraverso il Delfino Verde Navigazione S.r.l. Complice il Covid-19 e la difficile situazione economica erano stati registrati dei tentennamenti, delle indecisioni, ma sembra essere prevalso l’usuale servizio, affidato da Trieste Trasporti alle bianche imbarcazioni attive ormai dagli anni Ottanta.
Verrà riattivato il servizio stagionale che collega Trieste rispettivamente a Barcola, Grignano e Sistiana; una linea, secondo quanto affermato da un’intervista su Il Piccolo, riservata solitamente ai turisti e ai cittadini che vanno al mare.
Verrà inoltre ripristinata la linea marittima con Muggia che sembra invece essere utilizzata principalmente da pendolari che la preferiscono alla linea bus 20. Nonostante le sferzate del Coronavirus, l’estate scorsa il Delfino Verde si era dimostrato piuttosto popolare, registrando numeri tendenti all’alto, specie in ambito turistico.

Rimane invece deserta la gara dell’Apt di Gorizia per la tratta Trieste – Grado: solitamente pertinenza del Delfino Verde, stavolta le condizioni della gara sono state ritenute eccessive, specie a livello temporale (14 anni). Allo stadio attuale, se non si presenteranno alternative, il collegamento gradese rischia di saltare.

[z.s.]

spot_img
Zeno Saracino
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore