Ginnastica Triestina, sport in sicurezza, i piccoli biancocelesti della GAM si allenano in terrazza

18.04.2021 – 08:00 – Giovedì 15 aprile presso la terrazza della storica sede societaria della Ginnastica Triestina è stato dato il via al progetto open space “Terrazza-SGT”. In accordo con il Presidente Varrecchia, infatti, alcuni istruttori hanno deciso di spostare intra moenia le sessioni di allenamento fino ad oggi svolte presso il Piazzale Ave Ninchi del giardino pubblico Muzio de Tommasini di Via Giulia. A riguardo, si è espresso l’istruttore di Ginnastica Artistica Maschile, Fabrizio Mezzetti il quale ha dichiarato: “Con l’arrivo del bel tempo e di temperature più miti è presumibile che negli spazi verdi pubblici ci saranno sempre più persone, perciò spostando alcuni atleti per fare attività motoria nell’open-space sociale abbiamo in un colpo solo: uno. creato maggior spazio per le attività della SGT e per i triestini in generale; due, con le stesse modalità operative e protocolli di sicurezza (termoscanner, igienizzazione mani, distanziamento, etc) dato la possibilità ai nostri ragazzi di utilizzare all’aperto alcuni attrezzi tipici della ginnastica artistica e del parkour, come avveniva nelle zone pubbliche attrezzate, ma con maggior controllo in quanto unici utenti.

Le attività:

CORSI DI GINNASTICA ARTISTICA E PARKOUR: per gruppi di allievi con età dalla scuola elementare alla scuola media

CORSI DI GINNASTICA ARTISTICA E PARKOUR: per gruppi delle scuole superiori

CORSI PER ADULTI DI GINNASTICA ATTREZZISTICA: adatti a qualsiasi età utili per far conoscere i benefici di questa disciplina sportiva

Dopo qualche lezione di rodaggio le attività saranno aperte anche ai nuovi iscritti con pacchetti per i mesi di maggio, giugno e luglio ( 1,2 o 3 mesi) o con possibilità di acquisto di qualche lezione.

“Le attività saranno a numero chiuso, – ha continuato Mezzetti – e, in caso di meteo sfavorevole, si faranno sulla piattaforma zoom da remoto”. Eventuali interessati possono contattare le segreteria della SGT per avere le informazioni. “Anche se le attività non sono come quelle svolte in palestra – ha asserito il coach biancoceleste –la location è molto bella, i sorrisi sui volti dei più giovani e i complimenti ricevuti dagli adulti a fine lezione ci ripagano, come staff, per le fatiche per posizionare l’attrezzatura all’aperto, igienizzare gli strumenti tra i vari cambi e il ricollocamento del materiale in magazzino a fine lezione serale. Ringrazio il Presidente Varrecchia per averci creduto, lo staff per lo splendido lavoro svolto, gli atleti per i commenti e l’entusiasmo dimostrati e i genitori per la fiducia riposta.” – ha concluso il coach.

Sono molto contento che il Presidente abbia deciso di avallare questa iniziativa – ha dichiarato Tudor Trani, istruttore tecnico societario GAM. Gli allenamenti, come ha sottolineato il mio collega Mezzetti, possono svolgersi nel pieno rispetto dei protocolli anti Covid-19 e in tutta sicurezza. Nella giornata di Giovedì abbiamo svolto un gran numero di esercizi come il trampolino, o quelli preparatori alla verticale e al parkour. Ho visto molta felicità negli occhi dei bambini i quali finalmente, dopo molte settimane, hanno potuto ritornare a svolgere il loro sport preferito in presenza tra le mura amiche della grande famiglia SGT. Speriamo che l’attuale situazione continui a mutare in positivo; abbiamo tutti una gran voglia di ripartire” – ha concluso Trani.