Cucina e ricette: Hamburger di tacchino

06.03.2021 – 15.30 – Gli hamburger di tacchino sono molto famosi e molto comodi da preparare: ideale per quando avanza un pò di fesa di tacchino e un po’ di verdure che di solito tutti teniamo in casa.
Ecco quindi la saporita ricetta degli hamburger di tacchino!

Ingredienti per 2 mini hamburger

  • 75 gr di fesa di tacchino;
  • 40 gr di carote;
  • 40 gr di patate;
  • 1 cucchiaio di latte;
  • mezzo cucchiaio di prezzemolo;
  • sale;
  • olio extravergine d’oliva q.b.;
  • farina q.b.;
  • pangrattato per impanare.

Preparazione dei 2 hamburger

  • Per prima cosa in un una gratella per cuocere a vapore sistemate 40 gr di  patate tagliate a pezzi piccoli, 40 gr di  carota tagliata in due e poi a fettine sottili;
  • Io le ho precotte al microonde come faccio di solito con qualche cucchiaio d’acqua, voi siete liberi di farlo come più vi aggrada;
  • La fesa di tacchino avanzata era già cotta, quindi per preparare gli hamburger, invece di tritare la carne e le verdure, ho messo nel robot da cucina, carne, patate, carote, latte e sale;
  • Ho fatto girare un paio di volte appena il tutto si e amalgamato, ho aggiunto per ultimo il prezzemolo tritato, tirato fuori l’impasto degli hamburger e ne ho formati 2;
  • Ho pennellato gli hamburger con poco olio e li ho passati direttamente nel pangrattato, facendoli dorare in un padella antiaderente spennellata anch’essa di olio extravergine d’oliva;
  • Cuocete gli hamburgher 1 minuto per parte. Non hanno bisogno di tanta cottura perché gli ingredienti sono quasi cotti;
  • Ho passato gli hamburger sulla carta da cucina e li ho, dopo che si sono raffreddati, sistemati in un piatto, con pomodoro tagliato a dadini per  contorno;
  • Sono semplici e veloci da preparare ci vuole di più a dirlo che a farlo e vi assicuro che sono sfiziosissimi, Provateli anche con altre verdure, gli hamburger non vi deluderanno mai, sono molto buoni e risolvono cene o pranzi!!!

[Angela Grova è una foodblogger di Giallo Zafferano.
Ai suoi lettori propone ricette dall’antipasto al dolce, facili e veloci rivolte sia ai principianti che non]

[Non perdere la ricetta della Crostata di patate]