Triestina, nessun positivo dopo i nuovi controlli

29.03.2021 – Migliorano le notizie in casa Triestina o, quantomeno, non peggiorano rispetto agli ultimi aggiornamenti forniti dal club di Valmaura dei giorni passati. Come dichiarato dalla società alabardata, infatti, a seguito del ciclo di tamponi effettuato nella mattinata di oggi (lunedì 29 marzo) non sono emerse ulteriori positività al Covid19. Con il benestare dell’ASUGI, inoltre, la squadra ha potuto ricominciare ad allenarsi in gruppo con una seduta pomeridiana. Nuovi controlli verranno effettuati domani (martedì 30 marzo) e giovedì 1 aprile e, qualora i positivi non dovessero aumentare, la squadra potrà tornare in campo contro il Padova sabato 3 aprile, come previsto.

La nuova settimana, dunque, si apre in modo migliore rispetto a quella precedente. Dopo essere tornati a vincere battendo il Carpi, infatti, gli alabardati si erano risvegliati lunedì scorso con una bella batosta: ben sei membri del gruppo squadra, tra staff e giocatori, erano infatti risultati positivi in seguito ai tamponi di routine, rendendo così necessari ulteriori cicli di tamponi e spingendo Mauro Milanese a sospendere le attività dei suoi tesserati per evitare di ampliare la catena del contagio. Gli ulteriori controlli effettuati nei giorni successivi avevano fatto emergere ulteriori tre positività tra mercoledì e venerdì, rendendo necessario il rinvio della partita in programma nelle Marche contro la Sambenedettese. Oggi i nuovi controlli, che per fortuna non hanno evidenziato ulteriori positività: la speranza è che i tesserati colpiti dal virus possano smaltirlo al più presto e in modo sereno e che la Triestina possa tornare in campo prima possibile.

Di seguito, si riporta il testo del comunicato emesso dalla società alabardata:
“Trieste, lunedì 29 marzo 2021 – U.S. Triestina Calcio 1918 comunica che il giro di tamponi eseguito nella mattinata di ieri non ha fortunatamente evidenziato ulteriori positività nel gruppo squadra, rimangono quindi in isolamento nove tesserati, quattro dei quali calciatori. Nel pomeriggio di oggi la squadra, con il nulla osta dell’autorità sanitaria, ha svolto una seduta d’allenamento in un unico gruppo. Nel primo pomeriggio di domani – martedì 30 marzo – e giovedì 1 aprile, il gruppo squadra effettuerà due nuovi cicli di tamponi e qualora non venissero riscontrate nuove positività, gli allenamenti potranno proseguire in forma collettiva così come confermata sarà la disputa della gara di campionato prevista sabato sera al “Rocco” contro il Calcio Padova.”.