20.8 C
Trieste
sabato, 13 Agosto 2022

Caos vaccinazioni in Porto Vecchio, Dipiazza: “Pronte cento sedie per la sala d’attesa”

26.03.2021 – 07.15 –  È iniziata con una lunga coda e parecchi disagi la fase tre della campagna vaccinale del Friuli Venezia Giulia. Ieri mattina, giovedì 25 marzo, presso il polo vaccinale della centrale idrodinamica, si era reso necessario l’intervento della Polizia Locale e del Sindaco, Roberto Dipiazza. Sono state tante le critiche mosse dai cittadini riguardo l’organizzazione delle file per l’accettazione, che durante l’arco della giornata hanno portato ad attese anche di tre quarti d’ora. Fortuna ha voluto che il tempo fosse clemente, considerato che la coda si è formata proprio all’esterno; sono stati comunque garantiti distanziamento e osservanza delle norme riguardo l’uso della mascherina.

In risposta alle critiche Roberto Dipiazza ha condiviso un video-messaggio sui social, nel quale ha dichiarato che oggi, venerdì 26 marzo, alle ore otto verrà aperta la porta del Centro Congressi che da sul centro vaccinale ed all’interno della sala verranno posizionate un centinaio di sedie, opportunamente distanziate per permettere alle persone di attendere sedute al coperto.
Nonostante il caos iniziale, il personale sanitario, gli addetti all’accettazione e la Polizia Locale hanno tenuto la situazione sotto controllo e la giornata si è conclusa in maniera tranquilla.
Il Sindaco ha inoltre comunicato che i vaccini eseguiti nella prima giornata di questa nuova fase sono stati circa un migliaio.

mb.r

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore