Asugi, nuova acquisizione di personale in vari servizi aziendali

30.03.2021 – 09.10 – ASUGI, una volta evidenziata la necessità di assumere in via straordinaria ed urgente personale sanitario della dirigenza e del comparto secondo il fabbisogno rappresentato dalla Direzione Sanitaria, ha deciso di rispondere alle esigenze complessive di acquisizione di personale in vari servizi aziendali, connesse all’aumento di attività, alla necessaria riorganizzazione degli stessi in base alle misure di sicurezza connesse alla pandemia, nonché alle cessazioni di personale nel frattempo avvenute o di imminente uscita.

In particolare:

  • 1 incarico di lavoro autonomo quale infermiere presso la SC Servizio Infermieristico di Gorizia per la durata di sei mesi a decorrere dalla data indicata nel contratto individuale;
  • 2 incarichi di lavoro autonomo quale medico presso il Dipartimento di Prevenzione di Gorizia per la durata di sei mesi a decorrere dalla data indicata nel contratto individuale;
  • n. 1 Dirigente farmacista in disciplina “Farmaceutica ospedaliera” a tempo indeterminato per lo svolgimento di attività vaccinale, da assegnare alla SC Assistenza Farmaceutica;
  • 2 incarichi di lavoro autonomo quale medico abilitato il Dipartimento di Prevenzione di Trieste per la durata di sei mesi a decorrere dalla data indicata nel contratto individuale;
  • 2 incarichi di lavoro autonomo quale infermiere presso la SC Direzione Infermieristica di Trieste per la durata di sei mesi a decorrere dalla data indicata nel contratto individuale; 
  • 1 incarico di lavoro autonomo quale psicologo presso Dipartimento di Prevenzione di Trieste, per la durata di sei mesi a decorrere dalla data indicata nel contratto individuale;
  • 1 incarico di lavoro autonomo quale assistente sanitario presso il Dipartimento di Prevenzione per la durata di sei mesi a decorrere dalla data indicata nel contratto;
  • 1 incarico di Collaborazione Coordinata e Continuativa quale medico specializzando presso la SC Anestesia e Rianimazione.

Vengono inoltre attivati 12 contratti di somministrazione lavoro temporaneo di cui:

  • 2 profili di collaboratore amministrativo (cat. D)per l’Ufficio Relazioni con il Pubblico di area Isontina
  • 10 tra collaboratore sanitario-  profilo di infermiere Cat. D, operatore tecnico Cat. BS e coadiutore amministrativo Cat. BS), connessi all’emergenza Covid, secondo le necessità che verranno autorizzate dalla Direzione Strategica.

[c.c]