Ubriachi lanciati a grande velocità tra Campi Elisi e Valmaura: inseguiti e fermati dai Vigili.

05.03.2021 – 15.50 – Ieri pomeriggio 4 marzo, un operatore della Polizia Locale fuori servizio ha notato un’autovettura che ripartiva ad alta velocità al semaforo tra le vie Alberti e Viale Campi Elisi. L’ispettore che era in motorino e chiedeva l’ausilio di una pattuglia di colleghi, ha seguito l’automobile, anche lungo la via D’Alviano, un’Alfa Romeo grigia che continuava nella sua corsa ad alta velocità sorpassando con manovre rischiose altre vetture e motocicli, causando anche un sinistro. All’incrocio con via Svevo si è rischiato un altro incidente, poichè l’Alfa passava con il rosso.

Una pattuglia si è messa all’inseguimento del mezzo fino a Valmaura dove, all’altezza dei Macelli, alcuni agenti del reparto motorizzato, hanno bloccato lo spericolato automobilista. A bordo, due uomini C.C. J.A. di 27 anni e U.G. di 30 entrambi visibilmente ubriachi. I due non indossavano le mascherine di protezione e si presentavano in atteggiamenti aggressivi. Sottoposti ad alcol test sono risultati positivi e sono stati portati presso la caserma di via Revoltella e sanzionati. Il conducente dell’Alfa ha visto requisita la patente e confiscata la macchina.

 

m.v.