13.6 C
Trieste
lunedì, 3 Ottobre 2022

Trieste, possibile riqualificazione per l’ex Manifattura Tabacchi

02.02.2021 – 09.41 – Soffia vento di rinnovamento anche nella periferia triestina, con una pletora di progetti, che coinvolgono stavolta l’ex Manifattura Tabacchi di via Malaspina. Si tratta di un’ampia zona (post) industriale di 50mila metri quadri situata accanto al Canale navigabile. L’area dovrebbe venire acquistata da due imprenditori di Venezia, Francesco Fracasso (Htm) e Giovanni Rocelli (Gio2). Inizialmente, secondo quanto riporta Il Piccolo, l’area avrebbe dovuto ospitare un impianto per trattamento delle acque inquinate da idrocarburi; adesso sono al vaglio diverse ipotesi, specie nel campo della logistica.
La Manifattura Tabacchi nacque come una fabbrica di sigarette autorizzata dall’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato (1957) che raggiunse il suo apice durante gli anni Ottanta; venne in seguito privatizzata (1992) e adibita a deposito dei tabacchi lavorati esteri sottoposti a sequestro (1999-2011). Un altro pezzo dell’industria triestina dismesso con la fine del secolo.

[i.v.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore